giovedì 24 marzo 2016

L'ARTE DI VIVERE

L'arte di vivere è una navigazione più che una guerra,
per la quale è importante capire i venti, le maree, le correnti,
le stagioni e i principi della crescita e del decadimento,
in modo che ogni azione possa far uso di questi elementi,
e non lottare contro di essi.



Ogni strumento acquisisce una valenza positiva o negativa in relazione all'uso che ne viene fatto 
per via della polarità che caratterizza l'universo.
Solo quando l'uomo imparerà a non considerarsi disgiunto dall'universo stesso
tratterà ogni strumento come parte del suo stesso progetto di vita
e ne avrà cura e rispetto.
Non vi possono essere relazioni di amore
senza il principio della inseparabilità.

Nessun commento:

Posta un commento